Intraprendere un nuovo business è un passo incredibilmente eccitante. Nel momento in cui decidi di dedicarti ad un’attività di network marketing si innescano fruttuosi processi capaci di guidarti verso obiettivi lungimiranti, passando attraverso un percorso appassionante ed una profonda crescita personale. Per avere successo nel network marketing hai infatti bisogno di rivedere il tuo insieme di credenze e analizzare a mente aperta i tuoi limiti e le tue potenzialità. Infine, dovrai acquisire un set di competenze che ti permettano di raggiungere i tuoi ambiziosi obiettivi.

Quali qualità servono per fare network marketing? Sono molte le skills che è bene tu metta nel tuo bagaglio. Ce ne sono alcune, però, assolutamente fondamentali, che sono la chiave per una performante carriera in questo coinvolgente universo professionale. Scopriamole insieme.

1. Desideri il successo nel network marketing? Diventa protagonista

Avviare la tua carriera come networker significa innanzitutto una cosa. Diventare l’imprenditore di te stesso. Molto spesso è proprio questo cambio di prospettiva ad essere il più grande ostacolo per coloro che si affacciano al mondo del network marketing. In un’attività lavorativa tradizionale da dipendente qualcun altro stabilisce i tuoi ritmi ed i tuoi obiettivi. Nel momento in cui dai vita al tuo business invece diventi l’unico protagonista delle tue scelte, delle tue strategie, della tua giornata lavorativa, dei tuoi orari e della tua organizzazione.

È proprio questa la prima skill che dovresti possedere per avere successo nel network marketing. Essere in grado di metterti in discussione e cambiare i paradigmi con cui sei abituato a gestire la tua sfera lavorativa. Verrai infatti catapultato in un mondo in cui sarai tu il protagonista della tua vita personale e finanziaria. Purtroppo o per fortuna, ne sarai l’unico responsabile.

Per poter basare una carriera solamente sulle tue forze è necessario che tu conosca davvero bene te stesso. La capacità di guardare con oggettività ai tuoi punti di forza e di debolezza è decisiva. Saranno proprio le tue caratteristiche uniche a fungere da base per il tuo successo come networker. Dovrai anche lavorare parecchio sul tuo sistema di credenze e valori, per renderlo chiaro e farne una linea guida in grado di orientare tutte le tue mosse future. Solamente avendo chiari i tuoi personali perché potrai infatti intraprendere la strada che ti porterà al successo. Essa sarà sì costellata di soddisfazioni, ma anche ricca di difficoltà e sacrifici, superabili solamente con una forte motivazione alle spalle.

La tua attitudine verso lavoro e finanze dovrà subire un mutamento radicale. Un prospettiva in cui sei tu il fautore di ogni tuo successo o fallimento ti renderà naturalmente più curioso, proattivo ed aperto ai nuovi stimoli. Oltre che più propenso a formarti costantemente e a sfruttare ogni opportunità per crescere ed evolverti come persona.

Ogni nuova relazione sarà per te una preziosa occasione di scambio ed arricchimento personale. Inizierai anche a guardare ad ogni difficoltà con la mentalità di chi sa che dietro ad ogni problema esiste una soluzione che aspetta di essere trovata. Per avere successo nel network marketing dovrai insomma diventare il creatore del tuo personale cammino. Perché nessuno lo farà per te. Ed è qualcosa di terrificante ma straordinario.

2. Progettare: indispensabile per avere successo nel network marketing

Se hai deciso che la vita da imprenditore è nelle tue corde e desideri creare e gestire il tuo business, allora dovresti iniziare a familiarizzare con i concetti di business plan e di pianificazione. Il business plan è un documento indispensabile per ogni impresa, capace di delineare un chiaro percorso verso gli obiettivi di business. Esso descrive il progetto imprenditoriale e ne definisce gli scopi, i prodotti o servizi offerti, le strategie, gli individui coinvolti, la concorrenza, le tattiche di marketing da implementare e le previsioni finanziarie ipotizzate.

Ogni impresa che intenda partire con il piede giusto deve formularne uno, per avere una mappa chiara della strada da percorrere. Se desideri raggiungere il successo nel network marketing dovrai considerare la tua avventura nel nuovo business proprio come una nuova impresa che nasce. Pur se di dimensioni ridotte e composto da un team ristretto, il tuo business come networker necessita esattamente delle stesse attenzioni di ogni altra impresa.

La capacità di avere una visione temporale di medio-lungo termine è una delle skills cruciali per diventare un networker di successo. Elaborare il tuo personale programma d’azione è indispensabile per la tua professione.

Il tuo business plan in questo caso dovrà coinvolgere nella sua pianificazione ogni area della tua vita e dovrà chiarire la disponibilità di tempo, budget ed energie che potrai e vorrai dedicare al network marketing nelle settimane, mesi o anni seguenti. Sottraendole inevitabilmente ad altri impegni, hobby, persone ed abitudini che compongono la tua quotidianità. Ogni piano per essere efficace deve saper restare flessibile, adattabile quindi alle situazioni future ed ai nuovi, sempre più profittevoli, obiettivi che vorrai perseguire.

3. Allena le skills di vendita per essere un networker di successo

Potrà sembrare ovvio, ma per avere successo nel network marketing è indispensabile che tu acquisisca le skills di un ottimo venditore. Per far sì che sempre più clienti desiderino acquistare i prodotti o servizi che la tua azienda propone dovrai fare tue tutte le migliori tecniche di vendita.

Ma cosa vuol dire esattamente essere un buon venditore?

  • Alla base di ogni strategia di vendita ci deve essere necessariamente un’eccellente conoscenza del prodotto che hai tra le mani. Se consideri la tua professione da networker con serietà e impegno, ti verrà spontaneo dedicare molto del tuo tempo alla formazione. Per essere sufficientemente preparato e convincente dovrai infatti conoscere approfonditamente il network che hai alle spalle, la sua storia e la sua filosofia, nonché il suo catalogo prodotti, le loro peculiarità ed i vantaggi che offrono ai tuoi potenziali clienti.
  • Una volta individuate tutte le caratteristiche dell’offerta di cui ti fai portavoce, è fondamentale che tu capisca come presentarla al meglio alla tua audience. Avere buona padronanza di un prodotto non significa necessariamente saperlo vendere al meglio. La chiave per proporre in maniera ottimale la tua offerta è metterti nei panni del potenziale cliente ed osservare il prodotto che hai tra le mani dalla sua prospettiva. Cosa può risultare più attraente per quel determinato individuo? Quali sono le leve migliori da azionare per convincere quella persona che il tuo prodotto possa portare un beneficio tangibile alla sua vita?
  • Per essere un buon venditore ed avere successo nel network marketing, non devi insomma offrire semplicemente prodotti, ma soluzioni. Un buon venditore non costringe i suoi clienti ad acquistare, non racconta loro storie fumose e non considera la vendita come una tecnica di persuasione forzata. Bensì, studia a fondo la sua target audience, analizza le esigenze della sua nicchia di mercato e propone ai suoi clienti e le più vantaggiose soluzioni ai loro bisogni. Il tuo prodotto dovrà essere insomma l’opzione più di valore tra tutte quelle offerte dalla concorrenza, e dovrà essere in grado di attrarre per le sue qualità differenzianti.
  • Un’ottima capacità di ascolto è particolarmente utile. Per capire il tuo pubblico target devi sviluppare una capacità empatica ed essere costantemente ricettivo. Ti sarà d’aiuto per capire che percezione ha il pubblico del tuo brand e quali sono ai suoi occhi i punti di forza e di debolezza percepiti. Potrai quindi lavorarci su e gestire la vendita con sempre maggiore consapevolezza.

Inoltre, instaurare connessioni empatiche e relazioni aperte con i tuoi acquirenti è cruciale per creare quel clima di fiducia e comprensione reciproca che sarà alla base dei tuoi successi come networker. Spesso infatti i clienti non scelgono direttamente il prodotto, ma decidono più o meno inconsciamente di affidarsi alla persona che glielo propone.

In un business come il network marketing poi, guadagnare la fiducia del tuo cliente è il primo step per guidarlo da semplice acquirente a membro del tuo team collaboratori.

4. Come fare network marketing? Sfrutta le migliori strategie di comunicazione

Comunicare efficacemente ed intercettare le esigenze della tua audience sono competenze indispensabili da possedere. Queste skills possono fare la differenze specialmente quando il tuo network si sta formando ed è in fase embrionale.

Per arrivare però al vero successo nel network marketing ed essere in grado di scalare i tuoi successi, non potrai limitarti ad essere persuasivo all’interno della rete di contatti sociali che hai costruito. Dovrai anche dedicarti ad ampliare fruttuosamente la tua downline.

Come? Diventando un vero esperto di marketing. Solo acquisendo competenze in tema di strategie di comunicazione online ed offline ti sarà possibile reperire contatti al di fuori della tua cerchia e generare flussi costanti di nuovi clienti. Gli strumenti offerti dal digitale rendono oggi sempre più semplice proporre ad ampie fasce di pubblico i tuoi servizi o prodotti, il marchio di cui sei ambassador ed anche il tuo personal brand. Padroneggiare tutti i migliori digital tools è una competenza che non può mancare nel tuo bagaglio di networker di successo.

Creare un tuo sito web è un’ottima idea. Puoi anche dare vita a profili social gestiti in maniera professionale che ti permettano di intercettare un’audience accuratamente segmentata in base alla tipologia di business che gestisci. Quando scegli di portare la tua attività di network marketing online devi assolutamente imparare ad essere incisivo e coinvolgente. Dovrai catturare in pochi istanti l’attenzione del tuo pubblico. Convogliando così chi naviga verso funnels in grado di generare lead profittevoli e conversioni.

Conoscere le logiche dell’advertising online è poi un eccellente modo per rendere il tuo brand sempre più visibile in rete, incrementando presenza online, autorevolezza e credibilità. FB Ads e Google Ads sono in questo ottimi alleati. Non dimenticare infine il potere del direct email advertising ed utilizza campagne email originali ed attraenti per comunicare chi sei, qual è la tua USP (Unique Selling Proposition) e perché i potenziali clienti dovrebbero scegliere proprio te.

Avere una strategia di marketing ben strutturata che non si affidi solamente ad un approccio fai da te alla comunicazione potrà fare una differenza cruciale tra l’essere etichettato come il più classico dei neo-networker insistenti ed importuni che mira a reclutare solamente la sua rete di contatti più stretti e l’essere invece percepito come un vero imprenditore professionista, competente a 360° e dalla solida reputazione.

5. La capacità di reclutare: essenziale per il successo nel network marketing

Oltre ai guadagni direttamente percepiti dalle tue vendite, come ben saprai nel network marketing una buona porzione dei tuoi introiti deriva dalla costruzione di una solida e produttiva rete di collaboratori. Dovrai circondarti di un efficace network di incaricati, in grado di alimentare le vendite e la rete commerciale stessa.

Agli inizi della carriera da networker sarà normale muoverti all’interno della tua cerchia di conoscenze per trovare i primi partner da inserire nel tuo network. Ti capiterà sicuramente di sorprenderti dell’atteggiamento riluttante e sospettoso con il quale alcune di loro accoglieranno la tua iniziativa. Tra i pochi sostenitori felici di ascoltare ciò che hai da trasmettere, ti scontrerai anche con un muro di demotivatori con un solo scopo. Ossia, dissuaderti dal tuo obiettivo e scoraggiarti. Non perché abbiano chiari eventuali rischi connessi con la strada che hai intrapreso. Semplicemente perché ritengono più facile restare nella cosiddetta zona di comfort che tentare nuove strade per la realizzazione professionale.

Saranno magari proprio loro che cercherai di convincere con più energia, sperando che una volta tastato il terreno di persona colgano finalmente anch’essi le opportunità che vedi tu. La brutta notizia è che anche dovesse accadere che cedano alle tue insistenze, saranno proprio questo tipo di persone a rappresentare i primi anelli deboli della tua rete. Non affronteranno il percorso con dinamismo, porranno davanti ad ogni passo una scusa plausibile e presto abbandoneranno il progetto. L’abilità di selezionare gli individui più adatti a creare un performante network è infatti una competenza a dir poco decisiva per puntare al successo nel network marketing. Ti sarà necessario diventare un esperto di recruiting, per reclutare partner che possano fungere da vera spinta alle tue migliori prestazioni.

Quali caratteristiche dovranno avere gli individui che comporranno la tua downline?

Dovranno avere la giusta dose di motivazione, coinvolgimento e proattività. Dovranno essere efficienti e positivi, meglio se con spiccate doti da venditori. Starà però a te imparare a capire le persone, il loro carattere, le loro attitudini ed il loro atteggiamento. Dovrai insomma essere un po’ psicologo ed un po’ esperto di HR (human resources) per non commettere errori nella selezione dei tuoi collaboratori. Dovrai imparare ad andare oltre le apparenze, comprendere a fondo ogni carattere e capire pregi e difetti di ognuno dei tuoi partner.

Scegliere le persone giuste metterà il boost al tuo successo come networker. Appoggiarti a quelle sbagliate rischierà di creare l’effetto opposto e di frenarti come una pericolosa zavorra. In ogni caso, chiunque scelga di entrare nella tua rete di collaboratori, si aspetta due cose da te: essere adeguatamente formato ed essere opportunamente motivato.

Tu sarai il loro leader ed avrai sulle tue spalle un’enorme ma piacevole responsabilità.

6. Punti al successo come networker? Sii un leader carismatico

Uno degli aspetti più affascinanti del network marketing è la sua capacità di metterti costantemente di fronte ai tuoi limiti. Per farteli superare uno dopo l’altro.

Il network marketing vuole che tu, per avere successo, ti trasformi nel miglior esempio di leadership che tu conosca.

Cosa fa di un leader, un buon leader?

Un vero leader è l’apripista, sempre in prima linea quando si tratta di agire. Sa quando fare il passo necessario per avanzare e non teme di compierlo. È in grado di esercitare un’attrazione magnetica sui suoi collaboratori. Guarda sempre dritto ai prossimi risultati ed orienta lo sguardo di tutto il team nella stessa direzione. Suggerisce i migliori comportamenti con il suo esempio prima ancora che con le sue parole e convince il suo il network a seguirlo grazie alla sola forza dei suoi risultati.

Se vuoi diventare un leader di valore, inizia da subito a trasmettere pura passione ed abbi sempre un atteggiamento positivo verso i tuoi partner. Ricordati e ricorda a tutti che avete un obiettivo comune e che i successi di un singolo individuo si trasformano, nel network marketing, nell’avanzamento di tutta la rete.

Impara anche a valutare con quanta più oggettività possibile le performance dei tuoi collaboratori. Premiare le performance di chi eccelle sa essere incredibilmente motivante per il resto della squadra, mentre supportare e correggere le prestazioni più scarse può fungere da esempio per ogni membro del network.

Il network marketing è un universo assolutamente avvincente proprio per questo. È infatti l’unico business dove i risultati positivi della tua downline sono fondamentali e solo accompagnandola verso il suo successo riuscirai a massimizzare il tuo. Motivare, motivare, motivare sarà il tuo mantra e diverrai il leader carismatico che forse non immaginavi di poter essere.

7. Diventa un ottimo formatore

Quando entri nel mondo del network marketing impari, tra le molte altre, una preziosa lezione. Essere geloso delle tue competenze non porta a nulla. Trasmettere ciò che sai innesca un incredibile circolo virtuoso.

Dopo aver individuato le persone con le giuste attitudini ed aver posto le basi per la tua trascinante leadership, dovrai indossare i panni del formatore. Sapere qualcosa non corrisponde necessariamente a saperlo trasmettere in modo comprensibile e chiaro. Considerando però Il tuo successo nel network marketing si basa proprio sulle doti come insegnante, è determinante che tu riesca, oltre a saper fare, anche a saper trasmettere.

Il ruolo del formatore nel network marketing però assomiglia più a quello di un allenatore che a quello di un insegnante. La tua missione non è solamente quella di veicolare nozioni, ma quella di aiutare il tuo network a sviluppare le proprie competenze. Per guidare per mano i tuoi collaboratori verso le loro migliori performance dovrai insegnare loro come lavorare sui loro punti di forza, superare i loro limiti ed esprimere al massimo il loro potenziale.

Non è compito semplice, ma è uno dei ruoli che rende così coinvolgente la carriera come networker.

8. L’educazione finanziaria alla base del successo nel network marketing

Quando ti dedicherai a mostrare a chi ti circonda come utilizzare al meglio le proprie skills per abbattere i propri limiti, dovrai assolutamente ricordarti di sfruttare gli stessi validi consigli anche nel tuo percorso verso il successo.

Perché è importante fare questa precisazione? Perché spesso si parla della paura del fallimento come principale freno per una carriera di successo, ma non si menziona mai la paura del successo. La paura del proprio successo sa avere effetti molto più profondi e limitanti che il temere un fallimento e affonda le sue radici nel nostro inconscio.

A causa di un retaggio familiare o culturale potresti essere quasi inconsapevolmente spaventato dall’idea di perseguire la tua strada verso la soddisfazione economica e la libertà finanziaria. La comfort zone in cui tutti amiamo rifugiarci ci rende spesso timorosi nell’affrontare un cambiamento che potrebbe dare una svolta alla nostra vita, ma che non è privo di rischi.

Più che l’impegno ed i sacrifici necessari per raggiungere la vetta, spesso ciò che ti spaventa di più è semplicemente l’uscire dalla tua zona di comfort ed avventurati in territori dove pochi si sono addentrati prima di te. Il condizionamento culturale a restare nella massa e nella media è incredibilmente forte. Ci sarà sempre chi ti additerà come incosciente o visionario quando deciderai di abbandonare il sentiero più frequentato per cercare di conquistare una carriera soddisfacente che porti ad una vera libertà finanziaria.

Potrai avere paura di mettere a frutto le tue skills per riuscire in ciò che desideri. Potrai iniziare per poi bloccarti lungo il cammino, o voler tornare indietro verso un porto che ti sembra più sicuro.

Ma in fondo, se sei su questo sito e desideri avvicinarti al mondo del network marketing, sei consapevole del fatto che una strada alternativa esiste, ed hai tutta la motivazione per percorrerla. Perdere qualcosa di certo ma insoddisfacente ti fa meno paura che rinunciare per sempre ad un premio più alto in termini di soddisfazione personale, stile di vita e possibilità economiche.

Una sbagliata educazione finanziaria a livello di famiglia e società spesso orienta verso le scelte più facili e meno rischiose. Sta a te abbandonare i condizionamenti che non senti tuoi e non lasciarti tarpare le ali nella costruzione del futuro che desideri davvero per te stesso.

9. Impara a restare in equilibrio

Ultima ma non ultima tra le competenze indispensabili per avere successo nel network marketing è la capacità di mantenere un perfetto equilibrio. Ti sarà necessario essere multitasking e districarti ogni giorno tra le attività di formatore, venditore, motivatore, allenatore e manager. Dovrai imparare a gestire tutti i tuoi ruoli in maniera bilanciata considerandoti sempre come un perfetto mix di tutte le tue “etichette”.

Ti sarà inoltre incredibilmente utile fare tua una skill essenziale per ogni imprenditore: la capacità di delegare. Dovrai imparare a fidarti dei tuoi collaboratori, per avere la libertà di affidare loro i compiti che non ti è possibile svolgere da solo. Impara a delegare con fiducia e costruirai una struttura stabile su cui poggiare il tuo successo. Non sovraccaricarti di impegni ti permetterà inoltre di mantenere un equilibrio tra la tua vita privata e professionale, il cosiddetto “work-life balance” senza il quale non potresti avere la giusta serenità per gestire la tua carriera. A partire dal totale cambio di mentalità alla capacità di delegare, abbiamo visto quali sono quindi le 9 competenze chiave per avere successo nel network marketing.

Quali pensi di possedere già e su quali senti di dover lavorare ancora?